Stazione di preparazione vetri

Nell’ambito di una linea di produzione di autobus, la stazione di preparazione vetri deve soddisfare la necessità di avere sempre a disposizione un cospicuo numero di vetri pronti, utilizzando uno spazio ordinato e contenuto.

L’attrezzatura si compone di una struttura rotante dotata di 7 bracci alle cui estremità sono posizionati altrettanti supporti girevoli su cui il vetro viene alloggiato, mantenuto in posizione da 4 ventose.

Dopo l’incollaggio, il collante viene lasciato asciugare, mentre l’operatore passa al vetro successivo facendo girare la struttura rotante intorno al suo asse, rimanendo pertanto sempre nella sua posizione.

Un sistema di aspirazione opportunamente dimensionato evita che l’ambiente limitrofo venga contaminato da esalazioni nocive, catturando gli agenti chimici liberati dalle colle attraverso numerose fessure ricavate lungo tutto il soffitto della struttura. La cappa di aspirazione è collegata ad un sistema di filtraggio che permette l’evacuazione delle sostanze aspirate verso l’ambiente esterno.